Alessandra Caragiuli

Sociologa, da anni svolge ricerche sui temi del confitto e della discriminazione etnico-religiosa, sulle strategie di inserimento economico e sociale delle comunità straniere in Italia e in Europa, in collaborazione con la cattedra di Sociologia delle Relazioni Etniche presso la Facoltà di Sociologia alla “Sapienza” –Università di Roma e con l’I.P.R.S. (Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali). Si occupa di pianificazione e gestione dei servizi welfare per conto di enti pubblici territoriali.