Home Page  |  Press Area  |  Contatti

,

 
● #CittàdelLibro2017 ● Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (Gianni Rodari) ● #CittàdelLibro2017 ● I Cammini dell'Uomo ●

“La Città del Libro dei Ragazzi”

Siamo arrivati alla XXI edizione della Rassegna Internazionale degli Autori ed Editori del Mediterraneo – Città del Libro e, dopo un anno sabbatico, non vediamo l’ora di riprendere il nostro cammino insieme. Un viaggio nel centro storico di Campi Salentina, dove i giovani studenti, di ogni ordine e grado, avranno l’opportunità di sperimentare nuove e diverse forme di cultura, di appassionarsi di storia, di conoscere gli autori dei loro libri preferiti e di parlare e discutere con loro attraverso un interessante percorso didattico e ludico.

E’ la sezione “Scuole-Ragazzi” a rappresentare una delle voci più importanti della Rassegna, i giovani con il loro sorprendente entusiasmo, guidati con sapienza dai loro docenti, arricchiscono e rendono sempre più speciale la nostra manifestazione.

Venerdì 25 e sabato 26 novembre 2016 torna il ciclo di appuntamenti dedicati interamente ai ragazzi con tanti momenti di partecipazione, di confronto e di vera crescita culturale. Ci saranno gli “incontri con l’autore”, l’occasione giusta per avvicinare i giovani alla lettura, per capire la funzione e l’importanza delle parole e per riflettere sulle storie e i mondi che si nascondono dietro ogni personaggio. Anche quest’anno prende vita “giocando con le storie” l’incontro con l’autore attraverso un’attività laboratoriale, un progetto didattico destinato alla scuola primaria con il coinvolgimento attivo dei bambini. Tanti i laboratori intesi come spazio di incontro significativo in cui sperimentarsi e mettersi in gioco, laboratori di educazione ambientale e di ecosostenibilità dove gli studenti acquisiscono comportamenti più consapevoli sul rispetto e la salvaguardia dell’ambiente.

Non mancheranno momenti di approfondimento sui grandi temi della legalità, della giustizia e della lotta alla mafia, della pace, dei diritti umani e di riflessione sui temi come il bullismo e l’anoressia.

Il tema della disabilità, entrato nella storia della letteratura per ragazzi, gioca oggi più che mai un ruolo importante. Alcuni protagonisti racconteranno le loro esperienze e difficoltà diventando così esempi di vita per tanti ragazzi.

Gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado scopriranno il grande Miguel De Cervantes, di cui si celebra il quattrocentenario della morte, attraverso uno spettacolo teatrale con un omaggio a Don Chisciotte.

Gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, invece, avranno modo di riflettere sulla nostra Costituzione, tema più che mai di grande attualità.

Preziosi i momenti di confronto con giovani scrittori sul tema dell’accoglienza e dell’integrazione che narrano, con la freschezza di un diario, la storia di famiglie di immigrati che abbandonano la propria patria e si distaccano dalle proprie radici, intraprendendo un lungo e difficile percorso di vita.

Interessante, poi, gli “incontri off”, gli autori escono dalla “Città del Libro” e incontrano il pubblico in luoghi insoliti. Quest’anno, per la prima volta, ci si sposta nell’ Istituto Penitenziario di Lecce e lo faremo con un gruppo di studenti.

Un sincero grazie va a tutti i Dirigenti scolastici e al corpo docente che, con il loro impegno, aiutano le nuove generazioni a comprendere l’importanza della lettura e a diventare uomini liberi e cittadini più consapevoli.

Leggere è lo strumento che possiamo regalare ai nostri ragazzi per meglio interpretare il mondo e le sfide che li attendono. Leggere ai nostri bambini prima e poi, incoraggiarli a leggere da soli ogni giorno, significa regalare loro tante possibilità in più e una tavolozza di colori con cui dipingere le sfumature del loro mondo presente e futuro. Chi legge ha il mondo in tasca.

In questa società dove si è perso il gusto per le piccole cose, la lettura offre un modo per sentirci parte del mondo che ci circonda e di un’umanità che ci fa ricongiungere gli uni con gli altri.

Il mondoche ci circonda!

Isabella Picci
Direttrice Artistica Sezione Ragazzi



Fondazione
Trasparenza
Edizioni Passate
Come Raggiungerci
Press Area
Staff-Contatti


Fondazione Citta' del Libro Onlus -
P. Iva: 03666590751
Via San Giuseppe, 30 - 73012 Campi Salentina - LECCE
Tel. 0832.720687 - 0832.720688 - info@cittadellibro.net

Privacy e Note Legali  |  Sitemap XML

 

Seguici sui Social